Accademia della Magia di Specularum

Accademia di Magia
E’ una struttura imponente e massiccia, costruita interamente in pietra che ricorda molto da vicino un monastero. Sorge all’interno delle mura cittadine, ma completamente isolata dalle costruzioni circostanti, immersa com’è nel parco boscoso che occupa una grossa porzione dell’area sud-est della città.accademia_di_magia.jpg
L’ingresso alla scuola è custodito da un’enorme portone di legno con due pesanti batacchi e privo del chiavistello. Infatti gli studenti più anziani sono in grado di aprire il portone con poche e brevi parole magiche.
Di notte il Guardiano di Porta vigila l’ingresso, in modo che nessun ospite indesiderato possa entrare nè che qualche studente ospite possa uscire.
Il corpo principale della Scuola ha una pianta quadrata con un giardino, molto curato, posto esattamente al centro. Qui sono ospitate le biblioteche e le aule.
Una serie di prove durissime, di concentrazione e resistenza mentale devono essere affrontate e superate da chi aspirava a diventare uno studente della prestigiosa Scuola di Magia di Specularum.

Il Magister della Scuola è Teldon Banedon. Insieme a lui ci sono altri 4 maghi che si occupano delle lezioni e degli esami.

Guardiano di Porta
Spesso chiamato dagli studenti semplicemente “custode”, è un uomo anziano dai capelli brizzolati ed una pronunciata stempiatura. Ama bere e fumare la pipa.
Gli studenti
La maggior parte degli studenti vive nella Scuola come se fosse un collegio. La disciplina è abbastanza rigida e gli studenti più anziani tendono a far sentire la loro voce sulle nuove leve. Gli studenti giungono da ogni parte di Karameikos e sono di ogni estrazione sociale sebbene i borghesi e le classi più agiate siano presenti in numero maggiore.

Accademia della Magia di Specularum

Karameikos 2.0 marco_moderato marco_moderato